Tecniche per aumentare la tua vibrazione

Tecniche per aumentare la tua vibrazione

La vibrazione della nostra energia è proporzionale a come ci sentiamo nel nostro quotidiano ed anche nel tempo.

Tutto è energia e tutto è vibrazione. Anche tutte le molecole del nostro corpo e persino la loro base fondamentale: gli atomi sono mossi dall’elettricità, in modo tale da funzionare come elementi di memoria che si espandono immediatamente agli altri, in modo tale che se la maggior parte delle volte vibra di emozioni di amore, pace, gioia o potere personale, o altre emozioni positive, la mia vibrazione sarà alta, ma se la maggior parte delle volte vivo in preda di rabbia, paura, vittimismo o disperazione, allora la mia vibrazione sarà bassa; ed è così che verranno alimentati tutti gli atomi nel tuo corpo.

La vibrazione non è statica, la buona notizia è che attraverso la nostra deliberata intenzione possiamo cambiarla a piacimento.

Cosa posso fare per aumentare la mia vibrazione?

Ci sono cose che possiamo fare quotidianamente come una semplice ricetta; e sono semplici come i suggerimenti riportati di seguito (Attenzione! Non sono i soli; ma sono i più semplici da fare)

  1. Aumentare la vibrazione dipende interamente da te

Avere una bassa vibrazione non significa essere una persona migliore o peggiore o che siamo più o meno evoluti.

Significa che sei in quella gamma di basse frequenze perché non hai o non conosci gli strumenti per vibrare in un altro modo, o forse non hai nemmeno considerato che vibrare in un altro modo è possibile e che dipende solo da te.

Proprio come si sceglie e si sintonizza il canale a cui si desidera connettersi alla radio, è possibile scegliere le emozioni che si desidera sintonizzare su base giornaliera. Parte del sapere che ti fa vibrare in alto, è il risultato di quanto osservo e conosco me stesso; quali sono le cose che mi rendono felice e cosa mi commuove. In modo totalmente consapevole.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI
  1. Fai quello che ti appassiona

Qualcosa di semplice per aumentare la tua vibrazione è fare qualsiasi attività a cui sei appassionato: ballare, suonare, scrivere, cantare, disegnare, leggere, fare sport, qualunque cosa la tua passione ti fornisca benessere e in quel momento avrai la sensazione di essere connesso. Se la tua passione diventa il tuo lavoro, allora avrai una vibrazione altissima, ma se ciò non accade, passa il tempo libero a fare quello che ti piace.

Puoi anche andare in qualsiasi luogo che produca armonia, la natura è un buon posto perché vibra in armonia e fa risuonare lo stesso stato dentro di noi.

La vibrazione alta ha molto a che fare con la sensazione di essere connessi.
E a proposito di connessione, c’è qualcosa che è meglio chiarire:

siamo sempre connessi, assolutamente ognuno ha un interruttore di connessione all’interno, a volte lo premiamo e sembra che tutto funzioni, ciò che accade è che la maggior parte delle volte dimentichiamo che questo interruttore è lì e alla nostra portata, come l’interruttore nella tua stanza per accendere la luce.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI
  1. Gli strumenti più potenti

La meditazione, la respirazione e la preghiera sono i modi più veloci per collegare e aumentare la tua vibrazione, ecco perché quasi tutte le scuole e le tecniche antiche e moderne li includono nei loro metodi.

meditazione e vibrazione

La meditazione è un modo rapido per aumentare le tue vibrazioni.

Questi strumenti che potremmo chiamare connessioni veloci ADSL dovrebbero diventare un modello di vita.

Meditazione: la tua vibrazione aumenta rapidamente perché riducendo la tua attività mentale viene creato uno spazio in cui puoi ascoltare, svuotare te stesso e sintonizzarti. La meditazione ti connette rapidamente con una vibrazione di espansione, tranquillità, pace e ti riporta in equilibrio.

Respirazione : è il passo precedente per fare una meditazione profonda, tuttavia in situazioni più estreme in cui non abbiamo il tempo di sederci per meditare, un semplice respiro con consapevolezza può farci agire in modo più calmo e lucido in una situazione conflittuale.

Nel mezzo di una lotta, in una crisi o quando vediamo tutto nero, la respirazione può essere l’unico strumento che è alla nostra portata, il suo potere sta nel fatto che funge da ponte tra corpo e spirito, su di esso la connessione e l’equilibrio tra i nostri mondo tangibile e intangibile.

La respirazione, le nostre emozioni e pensieri diventano silenziosi, calmi e concentrati.

La preghiera o il decreto

è fare una richiesta a una forza superiore dal cuore. Questa forza superiore varia in base alle credenze di ciascuno, a chi chiediamo non importa, ciò che conta è chiedere con tutta la fede e l’amore del mondo e senza attenersi ai risultati.

Quando comunichi con una forza superiore, stai anche comunicando con te stesso, pregare è un modo di ascoltare, ordinare e impegnarti con una vibrazione di speranza, sapendo che il meglio per te o per gli altri arrivi.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI
  1. Coerenza interna

La coerenza interna è orientare i tuoi pensieri, parole, emozioni e azioni nella stessa direzione.

Se senti una cosa e fai qualcos’altro, stai creando disconnessione con il tuo essere interiore o la tua principale forza energetica.

Se vuoi avere più energia e vibrare più in alto, non puoi dimenticare la legge della coerenza interna. A volte questo può essere complicato perché molte volte facciamo piccoli passi falsi, per compiacere gli altri, per dolore, colpa, pietà e altri tipi di emozioni castranti.

Con questo non si intende dire che non si debba aiutare gli altri, anzi, aiutare gli altri è un altro ottimo modo per aumentare le tue vibrazioni, ma fai attenzione! 

Aiutare va bene purché non ti tradisca o ti stanchi eccessivamente, non ti aiuterebbe, ti forzerebbe e non avrebbe alcun senso perché infine staresti aiutando qualcun altro a farti del male e questo non concorre all’equilibrio universale e nemmeno alle tue singole vibrazioni.

La regola da seguire è cercare ogni volta che puoi il ++ (io vinco, tu vinci) il bene che si somma al bene.

  1. Guarda la tua salute

Per vibrare più in alto è un requisito fondamentale che le tue basi siano in buone condizioni.

La prima cosa che puoi fare è coccolarti e prenderti cura del tuo corpo fisico, uscire dalla mente e entrare in contatto con il corpo, aumenta automaticamente la tua vibrazione, prestando attenzione al corpo ti riporta a essere centrato e solido, fuori dalla volatilità dei tuoi pensieri e emozioni.

Scegliere di mangiare in modo più sano senza andare lasciarsi andare agli eccessi e allenarsi secondo i propri gusti e bisogni prepara il nostro corpo a salire di frequenza.

Anche prendersi cura del proprio campo energetico è molto importante.

Quando ti senti molto carico, stanco o saturo, si può provare il seguente esercizio per mobilitare l’energia del tuo corpo astrale o emotivo: metti le mani all’altezza della fronte e a circa 10 cm di distanza dal corpo, abbassa lentamente le mani per raggiungi il piede e da lì si risale nello stesso modo, ripeterlo quattro volte: scendi, sali, scendi e infine sali di nuovo. Se lo fai con consapevolezza, muovi il tuo corpo energetico e ti sentirai più leggero.

Se riesci a farlo ogni giorno acquisirai una buona abitudine di cui non potrai più fare a meno.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI
  1. Staccare dalle cattive notizie

Disattiva le cattive notizie e migliorerai le tue vibrazioni.

Dov’è la tua attenzione, c’è la tua energia e quindi il tuo potere. 

Se presti attenzione alle notizie di crisi, terremoti, suicidi o malessere generale, vibrerai con quelle emozioni senza esserne quasi consapevole. Decidi tu cosa vuoi osservare, ciò non significa che stai negando la realtà di molti, ma che nelle tue mani c’è la decisione di scegliere il focus della realtà in cui vuoi deliberatamente focalizzare, la tua vibrazione dipende da essa.

La televisione ti fa vivere in modalità passiva e le onde cerebrali che emetti quando la guardi sono le stesse di quando sei in uno stato di ipnosi, quindi è molto importante che tu decida di essere interessato a vedere e optare per un atteggiamento di bassa permeabilità a ciò che lo schermo deve offrirti, specialmente quando si tratta di cose che ti fanno stare male. In caso di dubbi, prendi il telecomando e spegni la TV, è così facile.

  1. Scopri l’immenso potere delle tue emozioni

Emozioni e pensieri vanno di pari passo, cercando pensieri di sollievo modulerò le mie emozioni per riconnettermi con me stesso.

Per vibrare più in alto, dobbiamo modulare le nostre emozioni in modo che inizino a risuonare con la frequenza del Benessere che è ciò che vuoi e non con quella del male che ti viene imposto.

Questo è un processo graduale che richiede un costante impegno nel tempo per migliorare.

La vibrazione più alta in un determinato momento può essere facile, buone notizie, un ottimo incontro con gli amici, un massaggio o un viaggio sono strumenti che puoi usare per sentirti meglio. Ciò che può essere un po ‘più complicato è sostenere un’alta vibrazione per tempi prolungati.

La scelta della vibrazione in cui si desidera risuonare è un atto di creazione deliberata in cui si sceglie di sentire X anziché Y in determinate circostanze, ma è meglio vedere un esempio:

cattive notizie come “Sono appena stato licenziato dal lavoro” riducono la vibrazione a chiunque ed è normale, ma si può scegliere di rimanere in quella vibrazione e persino peggiorare con pensieri come “è la cosa peggiore che potesse succedermi” o scegliere un’altra direzione in cui si sale gradualmente alla scala vibrazionale alla ricerca di pensieri che generano sollievo emotivo in questa circostanza come “è tempo di indagare sul mio futuro professionale”.

Essere positivi dipende esclusivamente da te.

Se impari a RILASCIARE REITERATAMENTE le tue emozioni negative, puoi rimanere in una vibrazione di benessere per la maggior parte del tempo e quindi ti sentirai connesso, energico e potente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...