A Natale il rito per la protezione della famiglia e delle relazioni.

Ogni giorno è quello giusto per mettere delle azioni ai nostri buoni propositi esattamente come anche durante le feste comandate possiamo fare dei riti propiziatori per dare una spintarella a situazioni particolari.

A natale pare funzionino benissimo i riti di protezione per la famiglia e le relazioni amorose, un po’ perché universalmente il senso di calore famigliare e amore è maggiormente espresso e quindi funge da cassa di risonanza ed un po’ perché in effetti anche noi siamo più legati a pensieri di puro amore e voglia di focolare. Quindi se il vostro intento è quello di proteggere la felicità della vostra famiglia, di riportarla a momenti piacevoli, oppure di renderla immune da attacchi esterni da terze persone questo è un buon momento per occuparsene senza troppa fatica ma con tanta partecipazione emotiva.

Per il rito vi serviranno 7 candele bianche

2 rametti di rosmarino

una fettuccia di cotone bianco per ogni componente della famiglia

un bicchiere

acqua tiepida

sale grosso

Disponete le candele in sette diversi punti della vostra abitazione e nell’accenderla recitate : “accendo una luce, un faro una guida che vegliando guiderà le scelte e la fortuna della mia famiglia e che ci terrà uniti anche nei momenti bui.”

Dopodiché bruciate i due rametti di rosmarino avendo cura di aprire le finestre in modo che con il fumo della purificazione “ogni energia negativa da questa famiglia andrà via senza trovare ritorno per far posto all’allegria”

Prendete le fettucce di cotone ed annodatele insieme, immergetele dentro il bicchiere dove avrete sciolto nell’acqua tiepida un cucchiaino di sale per ogni persona della vostra famiglia e recitate: “come il bagno nell’acqua pura così il nostro amore ci renderà forti ed uniti nell’amore, contro le avversità”.

Lasciate che le candele si consumino fino alla fine e ponete il bicchiere fuori da una finestra per tre giorni e tre notti. Dopodiché scolate l’acqua e tenete con cura le fettucce annodate in un luogo a voi caro.

     SCOPRI DI PIU’ 

Informazioni su E.E. Magazine ()
Un gruppo di giornalisti, scrittori, blogger, appassionati di marketing, costume e cultura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: