Attenzione alla Magia Nera 2.0

Ti si avvicinano splendenti con enormi sorrisi e altrettanto accoglienti abbracci. Si raddrizzano sull’invisibile podio che si sono montati sotto i piedi e cominciano a presentarsi attraverso la minuziosa descrizione della “tecnica” imparata in un week end intensivo di dieci ore…( mamma mia che impegno!) e con la foto del fondatore sul telefonino stile santino elettronico. Non importa che prima di quel week end non avessero mai nemmeno intravisto sprazzi di luce e che nel frattempo si aggirino sprezzanti giudicando ed escludendo chi non abbraccia la loro illuminazione improvvisa! Da quel momento hanno capito e di conseguenza scatta l’apostolato! Ma anche di questo la versione moderna si adatta ai tempi e dunque il trattamento derivante dalla tecnica avrà un costo esorbitante fissato dal fondatore dal quale non si potrà prescindere. Ma non preoccupatevi dal secondo incontro in poi i prezzi saranno notevolmente più accessibili. Ci siamo sentiti proporre rivisitazioni di qualunque cosa partendo dal Reiki passando per la cristallotecnica per concludere con tecniche sciamaniche mai sentite giunte in sogno casualmente copiate,snellite e monetizzate dai libri di Castaneda. Sono gli stessi che quando cominci a parlare di esoterismo ti dicono che non esiste null’altro di buono a parte il loro metodo. Gli stessi che non sanno che interagire superficialmente con l’energia comporta responsabilità e conseguenze. Sono quelle persone che credono sia sufficiente decidere di cambiare lavoro in un week end per poter denigrare professionisti che hanno alle spalle anni di studio e soprattutto di lavoro prima su se stessi e poi sugli altri. Un po’ come se domani decidessi di aprire una pizzeria da duecento coperti perché ieri ho preparato una fantastica pizza a casa ed i miei quattro amici mi hanno fatto i complimenti.

I percorsi sono personali ma li hanno chiamati percorsi proprio perché non si tratta di fare due passi verso arti olistiche sciamaniche ed esoteriche. Che derivino da studi personali che approfondiscono doni o scaturiscano da un percorso di studi, prima di aprire il ristorante,converrebbe sempre preparare la pizza per noi, per il condominio, per il quartiere e poi per la città.

Redazione Esoterica News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...