0 7 minuti 3 settimane

L’astrologa e autrice Erica Facen ha dettagliato quali saranno i movimenti planetari più importanti per questo nuovo anno.

Ora che abbiamo dato il benvenuto al 2023 , le previsioni e le analisi non mancano. Le interpretazioni degli astrologi sui transiti planetari forniscono preziose informazioni sui prossimi dodici mesi e su come possiamo usare questa energia a nostro vantaggio.

L’astrologa Erica Noemí Facen , autrice di All your moons. Guida illustrata sulla luna, i tuoi cicli ei tuoi misteri (Alfaguara), ha parlato dei movimenti più rilevanti dell’anno.

Lo specialista ha dettagliato quanto segue:

  • Plutone entra in Acquario (a marzo 2023).  
  • Saturno che entra in Pesci (a marzo 2023).
  •  Giove entra in Toro (a maggio 2023).
  • Giove quadrato a Plutone (a maggio 2023).
  • Nodi che entrano nell’asse Ariete – Bilancia (a luglio 2023).
  • Retrogradazione di Venere in Leone (nei mesi di luglio, agosto e settembre).
  • Mercurio retrogrado nei segni di Terra (a gennaio, ad aprile e maggio, ad agosto e settembre ea dicembre).
  • Urano trigono Plutone (attivo fino al 2030).

Il contatto Urano – Plutone: nasce un nuovo paradigma

“Il 2023 si caratterizza per essere l’anno dell’inizio di un nuovo paradigma indicato dal trigono Urano Plutone, che vede al centro Nettuno “, ha detto Facen.

Tenendo conto di ciò, lo specialista ha spiegato che, trattandosi di pianeti lenti, “segnano un tempo particolare” perché l’incontro si mantiene negli anni.

“Il contatto di Urano, Plutone e Nettuno rimarrà fino al 2030 e annuncia che entreremo in un processo di evoluzione spirituale alquanto intenso e folle . La curva evolutiva della tecnologia minaccia di superare gli esseri umani e l’unica alternativa possibile è fare una rivoluzione personale che restituisce potere e coscienza nelle nostre mani”, disse l’astrologo.

Per Facen sarà fondamentale per tutti prendere il controllo della propria vita, della sua riprogrammazione e del suo aggiornamento, poiché ha anticipato che l’evoluzione dei prossimi 7 anni sarà estrema.

Previsioni 2023: i movimenti più trascendentali di ogni mese

Con il passare degli anni, i movimenti planetari configurano diversi scenari nella volta celeste. Erica Facen ha dettagliato ciò che considera più rilevante.

gennaio 2023

Il primo mese dell’anno inizia con i pianeti Mercurio e Marte retrogradi. “È solo nell’ultima settimana del mese che tutti i pianeti saranno diretti”, ha avvertito Facen, motivo per cui ha sottolineato che dal 24 gennaio al 24 aprile saranno “i giorni più attivi dell’anno”.

febbraio 2023

L’astrologo indica Venere in Pesci e il Sole in Acquario come i movimenti del mese. “Vedremo molti impegni romantici, specialmente per San Valentino”, ha detto.

marzo 2023

Facen spiega durante questo mese “vengono gettate le basi per le evoluzioni e le rivoluzioni a venire, con Saturno che entra in Pesci e Plutone che entra in Acquario”.

“Con Saturno in Pesci c’è una buona opportunità per rafforzare la connessione spirituale e artistica, accedere al maestro interiore o al guru personale, essere una guida per te stesso e il tuo universo mistico”, ha detto. Questo transito annuncia anche una chiamata a crescere spiritualmente.

D’altra parte, l’allineamento di Plutone in Acquario “cambierà un paradigma negli anni a venire”, ha detto Facen. “Plutone continuerà a retrocedere Capricorno ed entrerà in Acquario fino alla fine del 2024, ma il suo primo ingresso nel segno inaugura in una trasformazione della scienza, della coscienza e della mente collettiva”.

aprile 2023

Durante il quarto mese dell’anno solare inizia la stagione delle eclissi . Il 20 aprile, quattordici giorni dopo la Luna piena in Bilancia il 6, “avremo la prima eclissi nel segno dell’Ariete . Sarà un’eclissi solare ibrida che aprirà nuove strade”, ha detto Facen.

maggio 2023

Venerdì 5 maggio si verificherà un’eclissi lunare di penombra nel segno dello Scorpione . Inoltre, Giove entrerà in Toro, quadrando Plutone. “Questo periodo sarà particolarmente difficile con Marte ei nodi che si uniscono a una croce fissa all’inizio dei segni di Toro, Leone, Scorpione e Acquario”, ha avvertito l’astrologo.

giugno 2023

Facen ha indicato che nel sesto mese dell’anno “le quadrature fisse continuano, anche se con minore intensità, e Marte e Venere in ombra quadrano Urano da Leone, favorendo cambiamenti nelle relazioni e nei valori”. D’altra parte, Plutone retrogrado in Acquario tornerà in Capricorno per un periodo per risolvere questioni in sospeso.

luglio 2023

“Porta una Venere retrograda in Leone e i nodi del karma che cambiano segno (il 12 luglio nel nodo centrale e il 18 il vero nodo)”, ha detto Facen. Molti problemi di coppia e di autostima devono essere sanati. Lo specialista ha aggiunto che i nodi rimarranno in Ariete e Bilancia fino a gennaio 2025, quando si sposteranno in Vergine e Pesci.

agosto 2023

L’ottavo mese dell’anno sarà segnato da due potenti super lune piene dall’inizio alla fine. Il primo si verificherà martedì 1 agosto e il secondo (una luna blu) sarà giovedì 31 agosto.

settembre 2023

Questo mese il pianeta Venere conclude la sua retrogradazione. Tuttavia, Mercurio e Giove iniziano a diventare retrogradi.

ottobre 2023

Abbiamo le ultime due eclissi dell’anno : la prima sarà un’eclissi solare anulare nel segno della Bilancia che si verificherà sabato 14 ottobre. La seconda, un’eclissi lunare parziale , avrà luogo sabato 28. Questa ha una particolarità: sarà l’ultima della serie in Toro, qualcosa che non vedremo più fino al 2031.

novembre 2023

La stagione delle eclissi si conclude con una forte Luna nuova in Scorpione, congiunta a Marte e in opposizione a Urano. “Preannuncia sei mesi di potente trasformazione, quindi il lavoro profondo seguirà tutto ciò che darà nei prossimi mesi”, ha detto Facen.

dicembre 2023

L’astrologo ha catalogato l’ultimo mese dell’anno come “particolarmente carico di allineamenti di Venere “. Ha accennato anche all’arrivo del solstizio, che promette un nuovo anno ricco di opportunità materiali, concrete e solide.

Lo consiglia Erica Noemi Facen, autrice di Guida illustrata alla luna, ai suoi cicli e ai suoi misteri (Alfaguara).

Rispondi