MINDFULNESS: SCOPRI COME MIGLIORARE LA TUA CONCENTRAZIONE, BENESSERE E MEDITAZIONE

La mancanza di attenzione e concentrazione è sempre più comune in questi tempi, siamo bombardati da stimoli, non solo per strada o nei centri commerciali, ma anche attraverso internet, tv, ecc. Per questo è diventata molto di moda la Mindfulness , che risolve il problema dell’attenzione, con risultati garantiti, secondo gli specialisti.

Secondo gli studi, la mente umana è distratta il 47% delle volte e non concentrata su quello che dovrebbe essere, quindi, oltre ad essere uno strumento altamente integrato nelle aziende e per migliorare le performance aziendali, Mindfulness lavora anche per il benessere emotivo di l’individuo.

COME È NATA LA MINDFULNESS
Tutto è iniziato quando Kabat-Zinn, uno scienziato biomedico con un dottorato in biologia molecolare, ha partecipato a una conferenza al MIT (Massachusetts Institute of Technology) tenuta dall’ex reporter di guerra e convertito buddista Zen Philip Kapleau, sulla consapevolezza.

Kabat-Zinn è stato affascinato dall’argomento ed è diventato un entusiasta ricercatore accademico sull’argomento. Ha fondato la Stress Reduction Clinic presso la University of Massachusetts School of Medicine.

Lo studioso e ricercatore ha adattato gli insegnamenti buddisti sulla consapevolezza e ha sviluppato la sua metodologia di intervento terapeutico per la riduzione dello stress basata sulla consapevolezza (MBSR).

Più che relazionarsi alla religione, Kabat-Zinn e altri studiosi hanno cercato di comprendere la tecnica della Consapevolezza e non vedere questi strumenti come una comune meditazione di pratiche religiose, ma piuttosto per prevenire e ridurre lo stress.

COS’È LA CONSAPEVOLEZZA
Bene, avrai già un’idea di cosa sia la Mindfulness. In termini generali, è uno stato mentale di controllo sulla capacità di concentrarsi sulle esperienze e sensazioni che vengono vissute nel momento presente.

Questo concetto di consapevolezza è diventato popolare nelle grandi aziende che hanno implementato corsi per i propri dipendenti per alleviare lo stress e migliorare le loro capacità mentali e, di conseguenza, la produttività sul lavoro.

Per raggiungere questo stato, utilizza principalmente tecniche di meditazione (meditazione di consapevolezza), in cui l’individuo deve concentrarsi, per un periodo di tempo, su una certa cosa o materia, come un oggetto o sulle reazioni del corpo: respiro o battito cardiaco.

In questo esercizio di meditazione, la concentrazione dovrebbe essere completa, aperta e senza alcun giudizio sull’oggetto o sulla sensazione osservata. L’idea è semplicemente quella di “vivere nel momento presente” di quella situazione o cosa ed osservarla senza che la mente vada ad altre questioni.

BENEFICI DELLA CONSAPEVOLEZZA
L’incorporazione della Mindfulness nella vita quotidiana non è così complessa come si crede e fornisce diversi benefici sia per la salute fisica che mentale, alcuni dei benefici sono i seguenti:

Aiuta a ridurre lo stress e controllare l’ansia;
Aiuta a sviluppare l’intelligenza emotiva e l’empatia;
Approfondire la conoscenza di sé;
Aumenta la capacità di attenzione e concentrazione;
Migliora le posture fisiche e di conseguenza allevia il dolore dovuto a cattive posture;
Aiuta problemi di sonno, insonnia o terrori notturni;
Aumenta la capacità di memoria;
Riduce l’invecchiamento cerebrale;
Diminuisce i pensieri negativi e aumenta quelli positivi;
Migliora le relazioni interpersonali;
Favorisce la creatività


COME INCORPORARE LA CONSAPEVOLEZZA NELLA TUA VITA QUOTIDIANA
Come abbiamo detto, incorporare la consapevolezza nella tua quotidianità non è così difficile come pensi, devi solo seguire le seguenti indicazioni.

PRESTA ATTENZIONE AL TUO RESPIRO
È di vitale importanza sapere come respiri. Il contatto con il tuo respiro è il primo passo per sapere quando è alterato, se respiri brevemente, profondamente, ecc. Devi prestare attenzione al tuo respiro più volte al giorno e trovare un modo per respirare con calma e senza stress.

PRESTA ATTENZIONE AL MODO IN CUI MANGI
Un altro indicatore importante della nostra agitazione è il modo in cui mangiamo. Mangiare con calma, prestando attenzione ai sapori, alle consistenze e agli aromi del cibo, oltre a masticare bene, è un modo per focalizzare l’attenzione su un aspetto molto importante della vita quotidiana, oltre a portare benefici per la salute.

APRI IL TUO NEGOZIO ESOTERICO

ESERCITA IL TUO MODO DI ASCOLTARE
Prima di esprimere un’opinione, pensa e rifletti su ciò che hai sentito, prenditi il ​​tuo tempo e non rispondere con la prima cosa che ti viene in mente dopo. Discutere o confutare un’idea, anche prima che l’altra persona finisca di parlare, è una pratica che non aggiunge nulla alla tua concentrazione o alla tua conoscenza di te stesso.

PRESTA ATTENZIONE A COME TI MUOVI
Le posture del corpo, la camminata o la corsa sono indicatori di come ci relazioniamo al mondo. Il nostro mondo interno si esprime e va al mondo attraverso i movimenti. È importante prestare attenzione a come ci muoviamo, poiché coinvolge molte parti del corpo e denota un atteggiamento nei confronti della vita.

PRESTA ATTENZIONE AI TUOI PENSIERI
Soprattutto nelle attività quotidiane di routine, i nostri pensieri tendono a volare e molte volte si ripetono una sorta di pensieri ricorrenti. Fare attività quotidiane e osservare questi pensieri è di vitale importanza per concentrarsi su ciò che si sta facendo e non vagare su altre questioni.

FERMATI E OSSERVA TE STESSO
Con la velocità dei tempi di oggi, è difficile fermarsi e osservare se stessi. È molto importante incorporare la consapevolezza, fare brevi pause e osservare te stesso, sapere come stai, come ti senti, come è il tuo stato d’animo, come vibra tutto ciò che ti circonda, in modo da poter migliorare le risposte ed evitare errori.

About E.E. Magazine

Un gruppo di giornalisti, scrittori, blogger, appassionati di marketing, costume e cultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *