Karma collettivo: le conseguenze delle nostre azioni


SPIRITUALITÀ DEL KARMA E DELLA REINCARNAZIONE

Sebbene oggi parliamo molto del karma, delle sue leggi e conseguenze, sappiamo poco o nulla del karma collettivo. Per comprendere il concetto di karma collettivo, è necessario prima capire cos’è il karma e come influenza la nostra vita.

KARMA COLLETTIVO E SUOI EFFETTI: COSA SAPERE?

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Karma è una parola sanscrita e significa azione o energia trascendente.

Possiamo trovare molta letteratura relativa al karma e alle sue leggi, ma questo è riassunto in una frase semplice e di base: il karma è l’espressione delle conseguenze che derivano dai nostri atti, omissioni, pensieri e parole. Cioè, ciò che è stato fatto in passato è ciò che ha creato il tuo presente.

In questo ordine di idee, tutto, assolutamente tutto ciò che facciamo nella nostra vita, buona o cattiva, ha conseguenze per noi, anche nelle vite future.

Come puoi vedere, non importa quale religione, fede o credo tu professi, in tutto ci sono versioni del karma, con nomi diversi, ma con le stesse basi: le cose buone che farai torneranno a te, e anche quelle cattive.

Bene, ci è chiaro allora che, come esseri umani, abbiamo una risposta alle nostre azioni. Ma allora cos’è il karma collettivo e come funziona?

La prima cosa che dovresti sapere è che ci sono aspetti che appartengono solo ai tuoi pensieri e sentimenti, e che questo può differire da ciò che gli altri, anche vicino a te, pensano e sentono; questo influenza direttamente il karma individuale.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Ad esempio, ciò che potrebbe essere inappropriato o addirittura immorale per te, per le altre persone, anche vicino a te, potrebbe non essere così.

Se un’intera comunità si sente o pensa allo stesso modo, cioè ha una visione del mondo comune, ciò influisce sul karma collettivo.

Quando parliamo di una comunità e di un karma collettivo, devi tenere presente che questa collettività può essere da una famiglia a un’intera nazione, il numero di membri non ha importanza, ciò che conta è che ci sono più persone insieme con una visione comune.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI

In questo modo, quando due o più individui accettano di fare del bene, ci troviamo di fronte a un karma collettivo positivo, ma se, al contrario, decidono di fare qualcosa che danneggia un altro essere vivente, saremo in presenza di karma collettivo negativo.

Hai mai sentito parlare di una frase che dice “i popoli hanno i sovrani che meritano”? poiché questo è un esempio di karma collettivo. Come il karma individuale, anche il karma collettivo si accumula, questo significa che anche le azioni o le omissioni collettive porteranno conseguenze per quel gruppo umano, un governo buono o cattivo è un esempio di questo accumulo di karma. Questo è il motivo per cui è così importante che gli individui diventino consapevoli del loro ruolo nella comunità.

Inoltre molte volte il karma individuale è legato al collettivo, perché lo spirito decide in ogni vita di raggiungere quella comunità per qualche motivo ed è per questo che grandi leader dell’umanità sono nati in paesi poveri o in guerra, per esempio. Come puoi vedere, nulla è una coincidenza, il tuo karma è definito dalle tue azioni e omissioni e allo stesso modo questo ti porta a partecipare anche al karma collettivo.

Decidi quale realtà e presente vuoi vivere, inizia con il tuo karma individuale e prendi la responsabilità della tua parte nel karma collettivo, sii gentile, generoso, agisci correttamente e farai il tuo meglio per migliorare la tua comunità e la tua vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...