Esiste la reincarnazione? Questi segni dimostrano che la tua anima si è reincarnata

Ecco un elenco dei segni che ti aiuteranno a scoprire se tu o qualcuno che conosci hai attraversato il processo di reincarnazione.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI

LA REINCARNAZIONE DELL’ANIMA SEGNA L’ENERGIA DELLE VITE PASSATE

Credi nella reincarnazione? Esistono vari segni per sapere se la tua anima si è reincarnata, ma per identificarli dobbiamo prima comprendere alcuni concetti e idee.

La reincarnazione è la costante convinzione che l’essenza individuale delle persone – che si tratti di mente, anima, coscienza o energia – adotti un corpo materiale non solo una volta ma più volte dopo la morte. Lo scopo di quest’anima o spirito che viaggia o appare attraverso corpi diversi è quello di imparare in vite diverse le lezioni che l’esistenza terrena fornisce fino a raggiungere una forma di liberazione o unione con uno stato di coscienza superiore.

Ad esempio, il buddismo non crede nell’esistenza di un’anima individuale ed eterna. L’essere umano è solo un trasmettitore di un flusso incessante, di un’energia ininterrotta, di forze accumulate durante esistenze precedenti. La legge del Karma è il fattore determinante dell’esistenza di un individuo. L’uomo che muore rinascerà in uno stato piacevole o spiacevole, secondo le azioni che ha commesso nella sua vita terrena.

reincarnazione

La memoria umana non può ricordare le vite passate come viene ricordata l’infanzia. Tuttavia, c’è un ricordo dell’anima che ci dà segni di ciò che abbiamo vissuto in altre vite.

Ecco un elenco dei segni che ti aiuteranno a scoprire se tu o qualcuno che conosci hai attraversato il processo di reincarnazione .

1. Memorie spontanee

Ci sono molti casi registrati di bambini piccoli che hanno oggetti o persone registrati nella loro memoria che sono venuti in mente spontaneamente e che in seguito si sono dimostrati accurati o reali. Questi ricordi potrebbero essere il risultato di fantasie, incomprensioni o incongruenze del pensiero, ma quando abbiamo la prova inconfutabile che esista davvero questo ricordo privo di condizionamenti, dimostra il collegamento delle vite passate.

2. Avere una forte intuizione

L’intuizione è la capacità di bilanciare la mente conscia e inconscia con la saggezza che aiuta in una situazione specifica, ma ci sono momenti in cui questa forza va oltre il naturale e sembra essere un atto di veggenza. Nel buddismo c’è uno spazio chiamato Nirvana, in cui tutta l’energia scorre e la conoscenza è condivisa. Forse da lì nascono quelle misteriose conoscenze.

3. Déjà vu

Tutti hanno avuto questa strana sensazione di aver vissuto un momento nella vita prima. Spesso un dèjá vu è causato da odori, suoni, immagini e sapori. C’è chi sostiene che questo atto sia la causa di una dissonanza neurologica e molti affermano che rifletta le possibilità di altre dimensioni. Altri, tuttavia, credono che riveli un po’ di più sulle vite passate.

4. Precognizione

Chiamata anche “visione del futuro” o “seconda vista”, la precognizione è la capacità di avere informazioni su eventi futuri che, naturalmente, non si saprebbero senza questa capacità. Questo atto non comprende solo visioni, perché si possono anche provare sensazioni fisiche ed emozioni, oltre che nei sogni. Si potrebbe pensare pensare che questo fenomeno rompa gli schemi delle leggi fisiche e mostri come lo spirito viaggi attraverso dimensioni diverse.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI

5. Retrocognizione

È il caso opposto del punto precedente. Le informazioni che riceviamo dal passato sarebbero il chiaro segno che abbiamo vissuto in altri corpi e che ciò che viviamo ora sia il risultato di un atto di reincarnazione.

6. Hai una grande affinità con certe culture dei secoli passati

Se trovi interessanti alcune culture o periodi di tempo, potrebbe essere perché c’è ancora un residuo di una vita passata in te. Ad esempio, se sei molto interessato a culture come l’egiziana, celtica o greca, forse è perché è stato proprio in quel momento della vita che hai avuto un incidente e ti sei reincarnato. 

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI

7. Ti senti come se non appartenessi a questo mondo

Quel fastidio per il mondo intorno a te, combinato con il desiderio di trovare la tua vera casa, può essere il risultato della chiamata di quel luogo mistico in cui convergono tutte le anime, perché dicono che le essenze che hanno già adempiuto alla loro missione e al loro ciclo hanno un necessità di base per tornare a casa.

E TU, HAI AVUTO QUALCUNO DI QUESTI SEGNI? CONDIVIDI E LASCIACI IL TUO COMMENTO.

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...